Elezioni 2013: tre settimane per simboli, alleanze e programmi

Entro un mese saranno decise anche le liste dei candidati

Con lo scioglimento anticipato del Parlamento deciso ieri dal Presidente della Repubblica e la fissazione delle elezioni per il 24 e 25 febbraio prossimi, la strada verso il voto seguirà una strada decisa dalla legge elettorale, il deprecato porcellum.
Chi vuole dunque candidarsi dovrà depositare il simbolo e il programma di governo del proprio partito indicando eventuali alleanze e il capo della partito o coalizione, tra le ore 8 dell’11 gennaio e le 16 del 13 gennaio 2013 presso il Ministero dell’Interno. Se dal ministero della Cancellieri arriverà il via libera, i partiti potranno depositare le liste bloccate dei candidati tra le ore 8 del 20 gennaio e le 20 del 21 gennaio presso i 26 tribunali preposti allo scopo.
Dunque da oggi mancano tre settimane appena per decidere tutti i matrimoni e i divorzi politici possibili, mentre c’è ancora un mese per decidere definitivamente chi avrà potenzialmente più chance di essere eletto o rieletto parlamentare della Repubblica. Per tutti gli eletti, la prima riunione avverrà il 15 marzo 2013.

Per Lavika Web Magazine.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...